La nuova gestione dei profughi nei Balcani

Scritto da Radio Beckwith il . Postato in Balcani, Lampedusa, Mediterranean Hope, Mediterraneo, Notizie Evangeliche, Profughi

Dopo un summit ridotto a Bruxelles, cui hanno partecipato Austria, Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Ungheria, Romania e Slovenia, insieme a Macedonia e Serbia, è stato proposto un nuovo piano di accoglienza di 100mila profughi nei Balcani. La metà saranno accolti in Grecia, e senza identificazione e registrazione i migranti non avranno nessun diritto. Ne parliamo con Alberto Mallardo, operatore dell’osservatorio Mediterranean Hope, della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia.

Ascolta

Tags: