«Per una reale filiera del bosco»

Scritto da Riforma.it il . Postato in ambiente, energia, Notizie Evangeliche

L’intervista con il tecnico ambientale Andrea Crocetta che ha lanciato il progetto Legno Energia Nord ovest. un progetto pilota per la valorizzazione della filiera legno-energia in Piemonte e nelle aree limitrofe. Un progetto finanziato con la misura 16.2.1 del programma regionale di finanziamento europeo e regionale PSR 2014-2020 che punta a creare economia locale, consumare a chilometro 0 e realizzare cippato certificato in una filiera seria, controllata e soprattutto sicura.

L’articolo «Per una reale filiera del bosco» proviene da Radio Beckwith Evangelica – Radio RBE.

La fusione nucleare in Piemonte? C’è qualche possibilità

Scritto da Riforma.it il . Postato in energia, Europa, innovazione, Italia, Notizie Evangeliche, Piemonte

La nostra regione si candida ad ospitare un laboratorio in cui si studia e si cerca di realizzare la fusione nucleare. Il sito individuato si troverebbe nel comune di Casale Monferrato. Il tokamak è una macchina che permetterebbe la fusione nucleare, fonte di energia quasi inesauribile. E l’Italia, e il Piemonte, potrebbero fare la loro parte

The post La fusione nucleare in Piemonte? C’è qualche possibilità appeared first on Radio Beckwith Evangelica – Radio RBE.

I progressi verso la Comunità energetica del Pinerolese

Scritto da Riforma.it il . Postato in Carcere, Comunità, energia, Notizie Evangeliche, Piemonte, teatro, Torino

Siamo stati con Angelo Tartaglia del Politecnico di Torino e vicesindaco di Cantalupa, ideatore del progetto della Comunità energetica del pinerolese. Dopo 3 anni dall’ideazione abbiamo capito a che punto siamo: manca una legge regionale specifica ma sembra essere molto vicina per volontà di tutti i soggetti politici, in particolare del consigliere Alfredo Monaco di Scelta Civica. Poi, abbiamo parlato con Claudio Montagna regista dello spettacolo “Metà, Meditazioni sul Cantico dei Cantici” a cura di Teatro e Società, finanziato dalla Compagnia di San Paolo e interpretato dai detenuti, della casa circondariale del Carcere Le Vallette di Torino.